Ecomondo 2017: "Più prodotto e meno rifiuto”. Torna a Rimini la fiera della green economy

Ecomondo è la fiera leader della green e circular economy nell'area euro-mediterranea

WhatsApp Share

30 Ottobre 2017

Torna anche quest’anno a Rimini, dal 7 al 10 novembre, “Ecomondo”, la fiera della green economy che quest’anno ha come tema portante “Più prodotto e meno rifiuto”.

Si punta quindi a mettere a fuoco l'economia circolare, nuovo paradigma dell'economia green, sotto le insegne dell'Italian Exhibition Group.
La manifestazione analizzerà in particolare l'efficienza dei processi e la riprogettazione dei materiali per renderli più durevoli, meglio riparabili e meglio riciclabili o valorizzabili a fine vita.

"A Ecomondo - ha spiegato il presidente del Comitato scientifico, Fabio Fava - sarà fatto il punto sulle criticità e lo stato di adozione della normative europee e nazionali del settore e presentate le priorità, le necessità e le opportunità della ricerca e dell'innovazione nella valorizzazione dei principali rifiuti industriali 'tecnici' e 'biologici', ma anche nella riprogettazione dei prodotti e dei processi industriali, come nell'adozione dei principi dell'economia circolare nelle città, nella riqualificazione dei siti inquinati e nella gestione delle risorse idriche”.