Il primo “open day” del Club Alpino Italiano

Un’occasione per conoscere da vicino le iniziative del CAI

WhatsApp Share

02 Novembre 2017

Il Club Alpino Italiano è una “porta d’accesso” alla montagna, al suo ambiente e ai tanti modi per frequentarla a tutte le età, in maniera consapevole e rispettosa.

E sabato 11 novembre le porte saranno spalancate a Milano per chi vuole conoscere da dentro le attività del club.
A partire dalle ore 10, presso la sede centrale in via Errico Petrella 19, è prevista una mattinata aperta a Soci e Cittadini, per conoscere i volontari e i dipendenti del CAI, gli obiettivi della sua attività, le iniziative e i servizi.

Alle ore 10 si approfondirà il Progetto Europeo Erasmus+"Climbing for everybody", con l'illustrazione dalla viva voce dei partecipanti della propria esperienza durante le Settimane della Montagna già svolte in diversi paesi europei. Ampio spazio a foto e filmati, che mostreranno un'iniziativa di forte aggregazione per alpinisti, arrampicatori ed escursionisti.

Seguirà alle 11 la presentazione del progetto "Ripartire dai sentieri", che ha visto la selezione da parte del CAI di decine di itinerari nelle regioni dell'Italia Centrale colpite dal sisma (Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria) percorribili in sicurezza. Obiettivo del progetto è il ricollegamento di borghi e paesi attraverso un'antica rete di viabilità lenta, in modo da offrire una proposta di sviluppo sostenibile e una esperienza di cammino culturale e solidale. Sarà, inoltre, illustrato il sito dedicato (ripartiredaisentieri.cai.it) dove sono inseriti i dettagli dei sentieri, unitamente alle peculiarità storiche e ambientali delle zone attraversate.

La mattinata si concluderà alle 12 con la Giornata della Trasparenza, un momento di informazione aperto a tutti, che intende promuovere una cultura della partecipazione e l'accesso alle informazioni e ai dati degli Enti pubblici. Durante questa sezione verranno illustrate finalità, contenuti e dati relativi alle attività del Club Alpino Italiano.

Per partecipare all'Open day del CAI è opportuno iscriversi entro giovedì 9 novembre al seguente link.