Scoperta la prima forma di vita che mangia aria

Strani batteri antartici sopravvivono a condizioni estremamente difficili mangiando solo aria

WhatsApp Share

Si tratta di nuovo tipo di batterio, un organismo molto robusto, che può sopravvivere solo con le sostanze chimiche presenti nell'aria. Una scoperta, questa, che potrebbe cambiare il modo in cui pensiamo alla vita possibile sugli altri pianeti.

Questi microbi, che sono stati trovati in Antartide, possono esistere con una dieta a base di idrogeno, monossido di carbonio e anidride carbonica, rimanendo in vita nelle condizioni più estreme in cui altre fonti alimentari ed energetiche sono scarse. Allora, se questo è possibile, anche le forme di vita di basso livello su altri pianeti potrebbero vivere senza nient'altro che i gas nell'atmosfera, o no? Beh, è una possibilità che ora dovremo prendere in considerazione, secondo il team della University of New South Wales in Australia.

L'Antartide è fatto di temperature gelide, pochissima acqua, mesi di oscurità, forti radiazioni ultraviolette e vari agenti atmosferici nei cicli di congelamento e scongelamento: di base, nessuna di queste condizioni è particolarmente favorevole alla promozione della vita. Eppure qualcosa sopravvive.

Per scoprire come, i ricercatori di questo studio – pubblicato sulla rivista «Nature» – hanno prelevato campioni di suolo da due parti senza ghiaccio del continente, Robinson Ridge e Adams Flat, scelti perché lì qualsiasi tipo di vita riconoscibile o fonte di cibo batterica è praticamente inesistente. Ricostruendo il genoma di 23 microbi, gli scienziati sono stati in grado di identificare due gruppi di batteri precedentemente sconosciuti che hanno chiamato WPS-2 e AD3. Inoltre, le specie dominanti nel suolo avevano geni con un'alta affinità con l'idrogeno e il monossido di carbonio, che permettevano loro di raccogliere questi gas dall'aria a un ritmo sufficientemente rapido per sostenere la vita.
Poca luce solare, nessuna energia geotermica, pochi nutrienti? Nessun problema, c'è l'aria.

Questi batteri sono la prima forma di vita trovata capace di mangiare l'aria. Il prossimo passo sarà capire quanto siano diffusi questo tipo di batteri, ma intanto questa scoperta rimane davvero incredibile.