Sostituire il grano con il grano saraceno

Il grano saraceno è un'alternativa ricca di nutrienti,antiossidanti e senza glutine

Il grano saraceno aumenta la salute del cuore ed è spesso usato per gestire condizioni come il diabete di tipo 2. E' un tipo di pseudocereali, come l'amaranto e la quinoa.

Poiché il grano saraceno non è legato in nessun modo al grano, nonostante il nome, è senza glutine. Il grano saraceno può essere trasformato in farina e semola. Viene usato perfino per fare il tè. I chicchi sono generalmente di colore marrone e di forma irregolare.

Vengono coltivati due tipi di grano saraceno per scopo alimentare: grano saraceno comune (Fagopyrum esculentum) e il grano saraceno amaro (F. tartaricum).

Le semole di grano saraceno e la farina sono ricche di proteine, polifenoli e minerali. Contengono vitamine e minerali come:

Vitamine del gruppo B (ad esempio tiamina / B1, riboflavina / B2 e piridossina / B6)
Calcio
Rame
Magnesio
Manganese
Potassio
Selenio
Zinco

A differenza dei cereali, il contenuto proteico è ben bilanciato ed estremamente alto; la maggior parte del suo contenuto proteico viene assorbito e integrato nel corpo umano.

Il grano saraceno ha tutti e nove gli aminoacidi essenziali ed è ricco di lisina, un amminoacido che può essere trovato in quantità limitata nei chicchi di cereali.

Ha un alto contenuto di antiossidanti e flavonoidi, che lo rende un alimento funzionale.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER