Al via Expo 2015: 6 mesi di grandi occasioni per l’Italia

Prende il via Expo: la grande occasione per l’Italia e il mondo dell’alimentazione

 

Occasione per riscattarsi. Occasione per informarsi. Occasione per insegnare e mostrarsi. Occasione per mettersi in vetrina. Occasione per attrarre turismo. Expo 2015 domani apre i battenti e l’Italia non può perdere le mille occasioni che la grande manifestazione mondiale le offre.

Expo Milano 2015 e durerà 6 mesi, durante i quali si potrà assistere a eventi, spettacoli, mostre.  La fiera si terrà nell’area di Rho Fiera Milano e avrà come tema il cibo. La cerimonia di apertura sarà trasmessa in diretta su RaiUno alle 21:15 nella serata di oggi, giovedì 30 aprile, presentata da Paolo Bonolis ed Antonella Clerici: è prevista l’esibizione di Andrea Bocelli con l’Orchestra e il Coro del Teatro alla Scala e la partecipazione straordinaria del 23enne pianista cinese Lang Lang. Sono attesi venti milioni di turisti e saranno 160 paesi collegati da tutto il mondo.

 

Quali sono le modalità per accedere all’Expo2015? Le modalità sono veramente tante: biglietti a data aperta o fissa, abbonamenti, pass per l’intera stagione, sconti serali. Basta accedere al sito dedicato e scorrere le varie offerte. Sono previsti poi sconti e riduzioni per studenti under 26, anziani over 65, disabili, scolaresche, e per l’ingresso in fiera la sera. Dalle 19 in poi, infatti, il biglietto avrà un costo di soli 5 euro. I bambini fino a 3 anni di età entrano gratuitamente e il biglietto deve essere ritirato presso l’Expo Gate di Piazza Cairoli, presso alcune rivendite autorizzate e presso la biglietteria dell’Expo; i bambini da 4 a 13 anni pagano cifra ridotta; mentre  gli over 65 anni possono godere di particolari sconti e possono acquistare il biglietto solo direttamente in Fiera presentando documento personale.

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER