Bici. Dal MIT la luce che dura per sempre

Disegnate da ingegneri del MIT e finanziate in crowd founding. Ecco le luci della Fortified Bicycle Alliance

 

La nuova invenzione arriva dal MIT. Un gruppo di ingegneri, stanchi dei continui furti, ha deciso di dare vita alla Fortified Bicycle Alliance, ed ha dato vita a due modelli di luci per la bici praticamente indistruttibili.

Si tratta di Aftrerburner e di Aviator. Sono entrambe garantite sia per la solidità che per la durata. Rimarranno ben ancorate alla bici durante ogni viaggio e permetteranno un'illuminazione sia frontale che posteriore. I due modelli sono stati ottenuti impiegando alluminio leggero.

Sono dotate di apposite viti che permetteranno di assicurarle alla bici e di scongiurarne il furto. I loro ideatori promettono che si manterranno in perfetto stato anche lungo i tragitti più difficoltosi e durante le condizioni del tempo meno favorevoli. Se le lucine venissero rubate o dovessero rompersi, Fortified Bicycle Alliance provvederà alla loro immediata sostituzione.

Sia Aviator che Afterburner sono state studiate per garantire la massima efficienza e un risparmio energetico ottimale. Le lucine sono alimentate da batterie che possono essere ricaricate grazie ad un cavo USB. La loro autonomia è di 40 ore per Aviator e di 200 ore per Afterburner. Il progetto è autofinanziato in crowdfunding tramite la piattaforma Kickstarter. Con una donazione di 45 dollari si potrà ricevere una lucina per bici Afterburner.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER