La bicicletta, il mezzo sempre piu’ amato dagli italiani

Per il 9% della popolazione italiana la bicicletta e’ uno dei mezzi principali per il trasporto urbano

Gli italiani riscoprono la bicicletta come mezzo di trasporto principale per gli spostamenti urbani. A testimoniarlo sono i dati del clamoroso sorpasso delle due ruote sull'automobile: nel corso del 2012, infatti, per la prima volta dopo 48 anni in Italia sono state vendute 1.748.000 bici a fronte di 1.450.000 automobili. 

In Italia, quindi è bici boom: l'uso delle due ruote nei giorni feriali è più che triplicato a partire dal 2001 quando i ciclisti urbani erano appena il 2,9% della popolazione adulta. Oggi la percentuale di utenti della strada a pedali è schizzata al 9%, un vero record: si tratta in numeri assoluti di 5 milioni di persone che utilizzano la bicicletta per gli spostamenti almeno 3 o 4 volte a settimana.

‘La voglia di mobilità nuova va sostenuta e incentivata - ha spiegato il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Erasmo D'Angelis, che ha la delega del Governo e del ministro Lupi per la sicurezza stradale e la riforma del Codice della Strada, presentando oggi a Roma i mondiali di ciclismo in programma in Toscana dal 22 al 29 settembre - l'Italia è pronta per una ciclorivoluzione e la politica ha il compito di dare risposte giuste e concrete a questa forte domanda di mobilità alternativa’.

gc-ansa

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER