ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Coronavirus: a Termini Imerese un cittadino positivo al Covid, 64 in isolamento-2 giugno: celebrazioni anche a Palermo, Prefetto depone corona a monumento caduti-Terremoto, scosse nel fiorentino-Ambiente: Caretta (Fdi), 'sbagliato stop a caccia moriglione e pavoncella'-Zangrillo: "Seconda ondata virus? Nessuno lo sa, immaginiamo di no"-Coronavirus: Zangrillo, 'paura era giustificata, ai ragazzi dico di usare cautela'-Coronavirus: Zangrillo, 'paura era giustificata, ai ragazzi dico di usare cautela' (2)-**Coronavirus: Zangrillo, 'ho rispetto per Cts ma noi non siamo 'poveri clinici'**-Coronavirus: Zangrillo, 'seconda ondata? Nessuno lo sa, immaginiamo di no'-Fase 2: guasto alla piscina Cozzi, si allaga nel giorno della riapertura-Coronavirus: Salvini, 'bene Mattarella, non usare sofferenze per attacchi politici'-Brescia: sindaco Del Bono scrive a Collebeato dopo spari a Sprar, 'fare luce' (2)-2 giugno: Fontana, 'domani sarò con Mattarella, grazie per essere qui'-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus (2)-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus (3)-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus (4)-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus (5)-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus (6)-2 giugno: Mattarella, emblema ripartenza, le parole a concerto per vittime Coronavirus (7)

Apre finalmente Pandora: il parco giochi dedicato ad Avatar

Condividi questo articolo:

Il Disneyworld di Orlando si ispira al cinema di James Cameron, con la riproduzione del mondo creato dal regista in «Avatar», fatto di montagne che galleggiano e foreste incandescenti

Dopo che, grazie agli occhialini 3D, è sembrato quasi di poterlo toccare il mondo raccontato da James Cameron nel film «Avatar», ora finalmente Pandora si potrà esplorare davvero.

Il parco giochi si trova nel Walt Disney World Resort di Orlando, in Florida, e l’apertura c’è stata a fine maggio. Le prime recensioni raccontano di una struttura davvero spettacolare, ma non ci si poteva aspettare niente di diverso, visto che il pianeta è stato progettato dallo stesso Cameron che, anche in questo caso, con la sua attenzione incredibile per i dettagli e la sua pazzesca genialità, ha creato i mezzi per poter avere un’esperienza tridimensionale sbalorditiva.

Gli ospiti, infatti, oltre all’esplorazione del mondo di Pandora, potranno fare un emozionante giro in 3D (l’Avatar Flight of Passage) sul dorso di una selvaggia banshee, una creatura volante vista proprio nel film – e con lei poter precipitare verso il basso nella vegetazione rigogliosa per poi risbucare attraverso gli alberi imponenti e gustarsi le montagne dall’alto, mentre branchi di bestie selvagge corrono sotto di loro.

Il parco di 12 acri (equivalenti a quasi 50 mila metri quadrati) è stato in costruzione per sei anni, ma sembra che valga tutto il tempo che si è fatto attendere.
L’ambientazione è in una zona di Pandora che non è stata vista nel film e che si chiama la Valle dei Mo’ar: i visitatori passeranno nel mistico paesaggio giungla con corsi d’acqua, grotte oscure piene di vite bioluminescenti e la catena montuosa «galleggiante» le cui montagne vengono chiamate «Hallelujah»; poi potranno fare un giro in barca lungo l’oscuro fiume Na’vi che li condurrà, attraverso una vegetazione pulsante e incandescente, verso l’incontro con uno sciamano Na’vi.

Insomma, che stiamo aspettando?

Questo articolo è stato letto 27 volte.

Avatar, Disney, Florida, Pandora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net